Numero Verde

Supporto

FAQ

Si intende per Mercato tutelato, sia dell’energia elettrica sia del gas metano, la circostanza in cui ciascun utente è soggetto a condizioni contrattuali ed economiche fissate dall’autorità per l’energia. “Tutelato” poiché, fino al momento in cui i clienti si sposteranno sul mercato libero, ciascun contratto energetico avrà il prezzo dell’energia regolato trimestralmente da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti) in base all’oscillazione del valore delle materie prime sul mercato.

Si intende per Mercato Libero, invece, quella circostanza in cui ciascun consumatore ha la possibilità di poter scegliere “liberamente” a quali condizioni economiche e da quale venditore comprare l’energia elettrica e/o il gas metano. Pertanto, si garantisce ad ogni venditore la piena autonomia di determinare il proprio prezzo di vendita (ad eccezione dei costi fissi imposti dall’autority) anche in maniera competitiva rispetto ad altri fornitori sul mercato.

Si prospetta una liberalizzazione completa del mercato dell’energia entro il 2020. A quel punto non si parlerà più di Mercato tutelato.

100Energia è una società commerciale di erogazione servizi luce e gas “di nuova generazione”, che offre servizi valutati “su misura” in base alle esigenze del proprio cliente. Esclusivamente, i clienti di 100Energia diventano membri di 100Community acquistando il diritto di usufruire di ulteriori servizi, Partnership e Sponsorship.

Entrando in fornitura con 100Energia, non è previsto alcun intervento tecnico sul proprio contatore. Infatti, il distributore di energia (es. E-distribuzione, Acea distribuzione, A2A, etc), che varia in base alla propria località, è il proprietario del contatore e nel contempo interverrà direttamente quando necessario (es. per una sostituzione).

Compito riservato al distributore locale è mettere a disposizione i dati di misura del singolo cliente affinché 100Energia provveda per l’emissione della fattura energetica.

Attraverso una comunicazione del recesso al tuo attuale fornitore, 100Energia informerà del cambio richiesto senza comportare alcuna interruzione e/o riduzione nell’erogazione della fornitura.

In sede contrattuale, a discrezione del cliente, è possibile optare per una delle seguenti modalità:

1. Bollettino postale premarcato (Modello 896); 2. Addebito in Conto corrente; 3. Bonifico bancario.

è Gratuita: La bolletta, se richiesta nel formato digitale, verrà inviata direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica. Alcun costo di spedizione verrà applicato;

è Veloce: la bolletta arriverà velocemente a destinazione nella posta elettronica indicata, altrimenti sarà consultabile nella propria “Area personale”;

è Pratica: in un mondo sempre più digitale, è possibile consultare la bolletta accedendo all’ “Area personale” da pc, smartphone o tablet. La documentazione sarà disponibile in ogni momento;

è Sostenibile: Se si è fautori di un mondo più Green, volendo ridurre l’emissione di anidride carbonica per il trasporto/consegna delle bollette e gli sprechi della carta, è la scelta ideale.

Inviaci la tua domanda

Nome*

Indirizzo email*

Società

Telefono*

In che fascia oraria vuoi essere contattato?

Messaggio*

[recaptcha]

contattaci
  • Ai sensi del D.Lgs. N.196 del 30/06/2003 sulla privacy autorizzi 100Energia a contattarti per ricevere informazioni sulle offerte e sulla disponibilità del servizio.

Chiamaci al +1800 234 567 o inviaci un messaggio per prenotare una richiamata